PASSIONE PER L’AGRICOLTURA
DA OLTRE QUARANT’ANNI

specialisti da oltre quarant’anni
nella costruzione di attrezzature
innovative per la minima lavorazione
e l’agricoltura conservativa

e da oltre dieci anni specialisti
anche nella semina

Image
Image

ERPICI A DISCHI SEZIONI A "V"

Erpici a dischi portati e trainati con sezioni a “V”.
Telaio fisso o con ripiegamento idraulico delle sezioni in posizione verticale per il trasporto su strada

Attrezzo polivalente impiegato per la lavorazione e la miscelazione del terreno sodo o per la sminuzzatura ed il livellamento del terreno già precedentemente smosso.

Gli erpici a dischi della serie EDV e EDV I sono caratterizzati da una da un’ampia valenza d’impiego con larghezze di lavoro da 2,10 m a 6,25 m, e profondità di lavoro variabile da 10 a 25 cm (in funzione del modello). I supporti delle dischiere sono oscillanti a due cuscinetti a rulli conici contrapposti, paraoli a tenuta, ingrassatore e carter intercambiabile (sistema ma/ag).

La regolazione idraulica delle sezioni dei dischi, anteriori e posteriori, consente una variazione progressiva ed indipendente dell’angolo di incidenza per ottenere il lavoro ottimale su ogni tipo di terreno.

Image
Image

ERPICI A DISCHI SEZIONI A "X"

Erpici a dischi portati e trainati con sezioni a “X”.
Telaio fisso o con ripiegamento idraulico in senso longitudinale per il trasporto su strada

Attrezzo polivalente impiegato per la lavorazione e la miscelazione del terreno sodo o per la sminuzzatura ed il livellamento del terreno già precedentemente smosso.

Gli erpici a dischi della serie EDX, sono caratterizzati da una da un’ampia valenza d’impiego con larghezze di lavoro da 1,50 m a 7,30 m, e profondità di lavoro variabile da 10 a 25 cm (in funzione del modello).

I supporti delle dischiere sono oscillanti a due cuscinetti a rulli conici contrapposti, paraoli a tenuta, ingrassatore e carter intercambiabile (sistema ma/ag). La regolazione idraulica delle quattro sezioni dei  dischi, anteriori e posteriori, consente una variazione progressiva ed indipendente dell’angolo di incidenza per ottenere il lavoro ottimale su ogni tipo di terreno. La robusta struttura garantisce una adeguata rigidezza flesso-torsionale e permette (ove previsto) di completare l’allestimento con un’ampia gamma di accessori.

Image
Image

ERPICE PARALLELO A DISCHI INDIPENDENTI VORTEX

Erpici paralleli a dischi indipendenti portati al sollevatore o trainati. Telaio fisso o con ripiegamento idraulico.

Gli erpici a dischi paralleli della serie Vortex sono stati concepiti per l’abbattimento delle stoppie e la preparazione del letto di semina.
La costruzione compatta, contribuisce ad una penetrazione efficace e ad un buon rimescolamento dei residui del raccolto.
Tutti gli erpici possono inoltre essere combinati con un ripuntatore ad ancore frontale, per rendere l’attrezzo ancora più aggressivo, favorendo la formazione di un buon mescolamento tra terra e residuo colturale.

Image
Image

COLTIVATORI ED ESTIRPATORI A MOLLE

Coltivatori a molle vibranti o denti rigidi ed estirpatori ad ancore portati e trainati.

I coltivatori a molle della serie ma/ag sono attrezzature ideali per la preparazione ottimale del letto di semina e per incorporare i residui colturali nello strato superficiale del terreno.

La gamma ma/ag offre numerose soluzioni in funzioni delle esigenze del cliente, con vibrocoltivatori leggeri e pesanti, a molle vibranti o con denti rigidi ed estirpatori con denti rigidi per una maggiore aggressività sul terreno.
Portati e trainati con telaio fisso o ripieghevole idraulico per il trasporto su strada.
Image
Image

RULLI COMPATTATORI E FRANGIZOLLE

Rulli lisci compattatori TI e rulli frangizolle in ghisa, tipo Cambridge, modelli KI, KP, KTS e KIOS.

I rulli compattatori della linea TI, utilizzati per il compattamento del terreno dopo la semina, sono equipaggiati con tubi di diametro 610 mm con uno spessore di 12 mm e sono disponibili in larghezze da 4,5 m a 6,30 m.

I rulli frangizolle hanno la principale funzione di frantumare le zolle prodotte dall’aratura. Sono particolarmente indicati sui terreni argillosi ed asciutti favorendo la preparazione di un idoneo letto semina adatto al lavoro delle seminatrici. Possono essere impiegati anche per una compattazione costante del terreno intorno alle colture in crescita favorendo uno sviluppo uniforme. La serie KIOS consente al rullo di seguire perfettamente le ondulazioni del terreno, le sezioni sono collegate al telaio in modo centrale e bilanciato, completamente indipendenti tra loro.
Image
Image

COMBINATI PREPARAZIONE
DEL LETTO DI SEMINA

Combinati per la preparazione del letto di semina, larghezza di lavoro da 2,5 a 6 metri.

La gamma di combinati della ditta ma/ag presenta molteplici soluzioni per la preparazione del letto di semina su terreno sodo o parzialmente lavorato.

La macchina simbolo di questa categoria è il “CULTIRAPID”, attrezzo unico nel suo genere brevettato dall’azienda ma/ag, si presenta come un cantiere polivalente che permette un notevole risparmio in tempo, gasolio e lavorazioni, rispetto all’erpice rotante e alle lavorazioni tradizionali.
Dall’esperienza del Cultirapid sono nati i modelli Cultirapid EVO e Cultirapid PRO, macchine all’avanguardia ideali per la lavorazione su terreno non lavorato grazie alla elevata velocità di lavoro (7/15 Km/h) garantiscono un’elevata produttività e resa oraria di 4/7 ettari. La combinazione degli organi lavoranti, permette una perfetta miscelazione dei residui colturali.
Image
Image

RIPUNTATORI AD ANCORE RIGIDE SEA

Ripuntatori ad ancore rigide serie SEA. Larghezza di lavoro da 2 a 7 metri.

La ditta ma/ag propone varie soluzioni di ripuntatori di profondità con possibilità di lavoro dai 40 ai 70 cm. La linea “SEA” si suddivide in macchine fisse con dispositivo di sicurezza o idropneumatiche (no stop).

La gamma è formata dai modelli SEA L, SEA M, SEA EVO, SEA NG, per le versioni portate al sollevatore con dimensioni di lavoro da 2 a 4 metri e dal modello SEA NEXT, macchina trainata con larghezza di lavoro dai 5 ai 7 metri e con una profondità di lavoro fino a 65 cm.
Image
Image

ESTIRPATORI COMBINATI
AD ANCORE RIGIDE

Estirpatori combinati ad ancore rigide portati al sollevatori e trainati 
Attrezzi per la lavorazione a doppio strato, particolarmente indicati per terreni tenaci. Sono utilizzabili come alternativa all’aratura con una profondità di lavoro di 20/30 cm con le dischiere e 40/50 cm con le ancore. Utilizzabili indistintamente su stocco di mais, sorgo, paglia di grano e residui colturali di soia, pomodoro e girasole.
Le macchine sono disponibili nelle versioni trainate o portate al sollevatore.
La gamma è formata dai modelli SEA L, SEA M, SEA EVO, SEA NG, per le versioni portate al sollevatore con dimensioni di lavoro da 2 a 4 metri e dal modello SEA NEXT, macchina trainata con larghezza di lavoro dai 5 ai 7 metri e con una profondità di lavoro fino a 65 cm.
Image
Image

GESTIONE REFLUI
E VARIE LAVORAZIONI

Interratore di liquame a dischi per la gestione dei reflui e Combi Strip till per la lavorazione a strisce
La soluzione ma/ag per la gestione dei reflui è l’interratore IDL. La macchina permette l’iniezione del liquame ad una profondità massima di 15 cm, anche in presenza di residui colturali importanti. L’interratore liquame IDL può essere utilizzato abbinato alla trattrice agricola per la distribuzione del prodotto mediante sistema “ombelicale” o applicato a carri botte trainati.
L’attrezzatura Combi Strip realizza una striscia di 10-20 cm di larghezza per una profondità che non supera usualmente i 20 cm. La preparazione della striscia di semina è realizzata tramite l’associazione di pulitori uncinati, dischi dentati, ondulati o lisci assieme ad ancore assolcatrici e rulli di affinamento o confinamento di varia conformazione.
L’attrezzatura Combi Strip eventualmente può essere allestita anche nella versione per l’interramento di liquame.

logo 40anni bianco

specialisti da oltre quarant’anni nella costruzione di attrezzature innovative per la minima lavorazione e l’agricoltura conservativa e da oltre dieci anni specialisti anche nella semina

Sfoglia il catalogo

copertina catalogo